nolaospedalenuova

Nola perde il 118, pronto il trasferimento al Cis

NOLA- C’è una data ufficiale per il trasferimento del Pronto soccorso dall’Ospedale Santa Maria della Pietà alla sede del Cis presso l’Interporto Campano. E’ la data del 14 giugno, così come emerge dalla nota intestata all’Asl Napoli 3 Sud conci  i vertici dell’Azienda sanitaria locale chiedono che vengano sgomberati i locali per consentire il trasloco. L’asl chiarisce inoltre che la nuova ambulanza in dotazione alla sede del Cis sarà quella donata dalla struttura di Gianni Punzo. L’azienda sanitaria dunque non si ferma nonostante la ferma opposizione dei sindaci del Nolano, in primis di Geremia Biancardi, primo cittadino di Nola. “Nola ed il suo ospedale si trovano in una posizione baricentrica e strategica anche rispetto ai Comuni limitrofi – ha affermato- ed é per questo che quella di trasferire il servizio di urgenza  – emergenza rappresenta una scelta scellerata che noi siamo pronti ad impedire”. “Il nostro territorio e le centinaia di migliaia di utenti dell’ospedale di Nola non possono e non devono essere discriminati e soprattutto non devono essere mortificati da un’ offerta sanitaria che si assottiglia sempre di più”.






Print Friendly



Utenti online

Ci basta un like!

Se ti piace questo sito fai click sul pulsante sotto!