tirapugni

Circumvesuviana: terrore in stazione, passeggero minaccia pensionato

TORRE DEL GRECO- Rapina gli occhiali da vista a un pensionato nella stazione circumvesuviana e lo minaccia con un tirapugni. Carabinieri arrestano il violento. È minorenne. Addosso ha il maltolto e il tirapugni. Al polso un bracciale con le punte di ferro…

Servizi dei carabinieri della compagnia di Torre del Greco contro fenomeni d’illegalità diffusa sul territorio e nei pressi delle stazioni della circumvesuviana. Arrestato un 16enne di Ercolano che nella stazione centrale della circumvesuviana di Torre del Greco aveva sottratto gli occhiali da vista a un pensionato 64enne minacciandolo con un tirapugni di ferro quando si era accorto del fatto e aveva chiesto la restituzione del maltolto.
Il minorenne è stato subito raggiunto da militari dell’arma attirati dalla grida di aiuto del malcapitato. Per evitare l’arresto si è messo a strattonare anche i carabinieri. Immobilizzato, è stato trovato in possesso del paio di occhiali appena rapinati, del tirapugni che aveva usato per minacciare il malcapitato e di un bracciale con punte di ferro.

Nella stazione della circumvesuviana di Ercolano viene fermato per controlli un soggetto che si aggira con fare sospetto. I carabinieri lo sottopongono a perquisizione. Addosso gli trovano un grosso coltello che gli viene sequestrato. L’uomo viene denunciato.

Denunce anche per altri 6 pregiudicati, 3 dei quali sorpresi alla guida di veicoli in mezzo al traffico cittadino in stato di ebbrezza alcolica, uno guida senza aver conseguito la patente e 2 sono in possesso di utensili rubati da un cantiere edile.
Segnalati al prefetto 5 giovani trovati complessivamente in possesso di 4 grammi di stupefacenti (cocaina, hashish e marijuana) detenuti per uso personale.






Print Friendly



Utenti online

Ci basta un like!

Se ti piace questo sito fai click sul pulsante sotto!