palestra

Palestra con allaccio abusivo alla corrente: denunciato titolare

PALESTRA- Durante le operazioni i carabinieri di Casoria e del Reggimento Campania hanno identificato e controllato decine di persone e veicoli.
Sono state eseguite perquisizioni personali, domiciliari e veicolari ed elevati verbali al codice della strada per 6mila euro, soprattutto per auto non coperte da assicurazione. Durante il servizio, arrestato Marco Deviato, un 54enne di Casoria già noto alle ffoo, raggiunto da un ordine di carcerazione domiciliare emesso dal Tribunale di Napoli che lo condanna a espiare quasi 2 anni per corruzione, atto contrario ai doveri d’ufficio e detenzione di stupefacente a fini di spaccio, reati commessi a napoli nel settembre 2013.
I militari hanno inoltre denunciato per furto aggravato e continuato il titolare di una palestra a Casavatore, un 48enne  che aveva realizzato un allaccio abusivo dalla sua palestra direttamente alla rete pubblica, bypassando di fatto il contatore;  il titolare di un negozio di animali a Casavatore, un 46enne di Cardito, che alimentava la sua attività con allaccio diretto alla rete pubblica; una 46enne di Casavatore, che aveva allacciato abusivamente alla rete pubblica l’elettricità di casa. Durante il servizio i cc hanno denunciato, inoltre, per vendita di tabacchi di contrabbando, un 70enne di casavatore,che vendeva in strada 30 pacchetti privi del sigillo di monopoli di stato, sequestrati.






Print Friendly



Utenti online

Ci basta un like!

Se ti piace questo sito fai click sul pulsante sotto!