fabio-filippo-auriemma_colt

Dramma della gelosia nel Vallo: pugnala rivale in amore e scappa

fabio-filippo-auriemma_coltPAGO DEL VALLO DI LAURO- I Carabinieri di Somma Vesuviana insieme a colleghi della Compagnia di Baiano hanno arrestato a Lauro Fabio Filippo Auriemma, 31enne di Pago del Vallo di Lauro, incensurato, resosi responsabile di tentato omicidio aggravato.
Ieri mattina, in via Vignariello da Somma Vesuviana, per motivi di gelosia, ha colpito con 8 coltellate Sebastiano Esposito, 49enne di Marigliano, causandogli gravi lesioni e bucandogli un polmone.  Esposito è stato trasportato in ospedale, a Nola. I medici lo hanno ricoverato in prognosi riservata ma non è in pericolo di vita. L’arma è stata recuperata in un tombino a Lauro e sequestrata. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato tradotto nel carcere di Bellizzi Irpino. Auriemma si era nascosto a Lauro nella sua seconda casa.






Print Friendly



Utenti online

Ci basta un like!

Se ti piace questo sito fai click sul pulsante sotto!