banconote false

Spende 110 euro falsi in Germania, arrestato in Italia

SANT’ANTIMO- I carabinieri hanno individuato e tratto in arresto Matteo D’Angelo, 24 anni, di Sant’Antimo, destinatario di un mandato d’arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria tedesca, per “falsificazione, spendita e introduzione in Germania di monete falsificate”, reato accertato in quel paese nel settembre scorso. Al 24enne viene contestata la spendita di 110 banconote false del taglio da 50 euro.
Dopo le formalità di rito è stato associato alla casa circondariale di Poggioreale.


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com