Maglie calcio ‘tarocche’ di Napoli e Salernitana, maxi sequestro della Finanza

SALERNO – Dietro la serranda abbassata tipica di un negozio chiuso, si celava una vera e propria fabbrica di abbigliamento sportivo contraffatto. A scoprire l’azienda nella zona centrale di San Marzano sul Sarno, sono stati i finanzieri del Comando Provinciale di Salerno che hanno sottoposto a sequestro l’opificio. Al suo interno sono stati trovati circa 5.000 articoli contraffatti delle più note squadre di calcio nazionali, in particolare del Napoli e della Salernitana, pronti a essere messi in commercio durante il periodo natalizio. Le indagini sono state condotte dalle Fiamme Gialle. Gli investigatori della compagnia di Scafati erano da tempo sulle tracce dei “falsari”. Sono stati sequestrati anche numerosi rotoli di tessuto ed etichette pronte per essere utilizzate. L’intero locale commerciale è stato sottoposto a sequestro in assenza di qualsiasi autorizzazione. Il responsabile, originario di San Marzano sul Sarno, è stato denunciato alla procura di Nocera Inferiore.


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com