Reagisce a rapina compagne liceo, ferito

Rapinano due ragazze di 15 e 17 anni appena uscite da scuola, un loro compagno, di 19 anni, reagisce e i banditi lo colpiscono con il calcio della pistola alla testa: è successo ieri, nel quartiere Vomero di Napoli.
I rapinatori, entrati in azione in sella a uno scooter, dopo essersi impossessati dei cellulari delle ragazze e avere colpito il 19enne, sono fuggiti sparando alcuni colpi d’arma da fuoco in aria. Colpi che, successivamente, si sono rivelati a salve. Il ragazzo, malgrado la ferita al capo, ha rifiutato le cure mediche. Sull’accaduto sono in corso indagini da parte della Polizia. (Ansa)







Utenti online