Blitz della Gdf, sotto chiave 7mila prodotti non a norma

SALERNO-Le Fiamme Gialle hanno effettuato 2 controlli, in materia di sicurezza dei prodotti, nei confronti di altrettanti esercizi commerciali di oggettistica di Vallo della Lucania gestiti da cittadini di nazionalità straniera. È stata riscontrata la presenza di prodotti posti in vendita a prezzo particolarmente vantaggioso ma sprovvisti dei requisiti minimali previsti dal Codice del Consumo. All’esito del controllo i Finanzieri della Tenenza Vallo della Lucania hanno sottoposto a sequestro oltre 4.000 prodotti pericolosi di varia tipologia (materiale elettrico, batterie stilo, accessori telefonia mobile, utensili e casalinghi di vario genere) e privi delle informazioni a tutela dei consumatori. Il valore complessivo della merce irregolare è di oltre 7.000 euro. Nei confronti dei 2 cittadini extracomunitari, titolari delle imprese controllate, sono state comminate sanzioni amministrative fino a 25.000 euro.







Utenti online