Cicciano, tutti pazzi per gli scacchi grazie al Circolo Casteltiziano

CICCIANO- “Bianchi in movimento”. È la frase tipica che dà il via ad una partita di scacchi e con la quale ha avuto inizio l’avventura dell’Asd Circolo Scacchi “Casteltiziano” di Cicciano nel Campionato Italiano a Squadre 2017 Girone B13 della Federazione Scacchistica Italiana. La compagine locale, nata nel 2013 grazie alla volontà di alcuni appassionati ciccianesi, Sabato Alfieri, Ferdinando Fusco ed altri, ha cominciato la trafila dai campionati minori per accedere nel 2016 alla Serie B che l’ha vista protagonista, sfiorando la promozione in A2 solo all’ultimo turno. Quest’anno il Circolo “Casteltiziano” è inserito nel girone campano insieme all’Asd Avellino Scacchi, al Circolo Sorrento Giovani, all’Asd. “Ongarelli” di Salerno e all’Asd. Scacchistica “Oplonti” di Torre Annunziata. Proprio contro quest’ultima compagine il Circolo “Casteltiziano”, capeggiato dal capitano, nonché presidente, Sabato Alfieri ha iniziato domenica, 26 febbraio, il campionato 2017 con una gara casalinga appassionante durata più di quattro ore. I locali hanno schierato in prima scacchiera Francesco De Rosa che si confrontava con l’Oplontino Davide Vezza, in seconda Aniello Rubino opposto a Ugo D’Aquino, in terza Aniello Ponticiello fronteggiato da Elisa Inserra ed in ultima scacchiera Sabato Alfieri abbinato a Claudio Paduano. Le quattro partite si sono svolte in contemporanea ed i loro singoli risultati hanno concorso a stabilire lo score finale che, purtroppo, non è stato favorevole al nostro Circolo. L’incontro, infatti, si è concluso con la vittoria del Circolo “Oplonti” di Torre Annunziata per 3 a 1 che ha iniziato con il piede giusto il nuovo campionato, mentre per i colori ciccianesi si è verificata una battuta d’arresto messa in preventivo dal presidente Alfieri che ben conosceva il rafforzamento operato da tutte le società del girone di appartenenza e che ha commentato:“La squadra, nonostante il duro cammino che ci aspetta, ce la metterà tutta per ben figurare in questo campionato”. Per chi volesse avvicinarsi agli scacchi, il circolo insieme alla proloco sta attivando ogni giovedì pomeriggio al Centro delle Culture un corso di scacchi gratuito per tutti coloro che vogliono lasciarsi ammaliare da questa disciplina.


No Banner to display








Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com