Torna il mitico Nokia 3310, rivisto e colorato

Tre nuovi smartphone e un telefono cellulare ‘classico’, senza schermo touch, sono i protagonisti del ritorno sul mercato mobile del marchio Nokia, grazie alla casa finlandese HMD Global. Grigio, con uno schermo a cristalli liquidi bicolore, il Nokia 3310 ha fatto la storia della telefonia mobile ed è stato alla base del successo del 2000 che ha permesso alla casa finlandese di dominare il mercato dei cellulari per anni. A Barcellona il nuovo Nokia 3310 si è ‘mostrato’ pieno di colore (giallo, rosso, blu e grigio) e con una batteria che dovrebbe durare più di 20 giorni in stand-by.

Ma le forme arrotondate sono le stesse di 17 anni fa e lo schermo, da 2,4 pollici, è a colori ma non ‘touch’. E’ evidentemente pensato per chi usa il cellulare principalmente per telefonare e per questo è anche dotato di dual sim. Accanto al nuovo 3310, HDM global, che non ha rapporti diretti con Nokia ma che comunque accoglie all’interno del suo Cda dei rappresentati della casa ‘madre’ del marchio, presenta tre nuovi smartphone: il nuovo Nokia 6, che offre prestazioni e intrattenimento immersivo in un design raffinato; il Nokia 5, elegante smartphone che sta nel palmo di una mano; e il Nokia 3, che assicura “qualità senza precedenti a un costo accessibile” (costerà 49 euro ndr).

La nuova gamma di smartphone Nokia, che utilizza il sistema operativo Android Nougat, disporrà di Google Assistant, una prima al di fuori dei device a marchio Google.  (Ansa)







Utenti online