Appalti e mazzette: ecco i nomi dei 69 arrestati. Oltre a Sommese anche 3 nolani

CIMITILE – Misure di custodia cautelare sono state eseguite questa notte su richiesta della Dda di Napoli (procuratore aggiunto Giuseppe Borrelli, sostituti Maurizio Giordano, Alessandro D’Alessio, Luigi Landolfi, Catello Maresca e Gloria Sanseverino) per accuse che vanno dalla turbativa d’asta ai reati di criminalità organizzata.

I NOLANI COINVOLTI – Nell’indagine della Procura di Napoli sono finiti in manette anche tre nolani, oltre all’ex assessore al Turismo, Pasquale Sommese e al suo factotum Antonello Sommese. Agli arresti domiciliari sono finiti Salvatore Mazzocchi, ex funzionario del Comune di Nola, l’architetto Raffaele Meo, e il presidente del Liceo “Enrico Medi” di Cicciano Pasquale Amato.

ECCO L’ELENCO COMPLETO DEI NOMI:

Ecco i nomi dei 69 arrestati nell’ambito del blitz che ha travolto imprenditori e politici campani.

In carcere: 

Giuseppe Avecone di Alife (Caserta)

Gianluca Battaglia di Napoli

Giuseppe Bianca di Napoli

Antonio Bretto di Casal di Principe (Caserta)

Marco Casciello di Napoli

Livio Colella di Marcianise (Caserta)

Angelo Giancarmine Consoli di Sparanise (Caserta)

Carlo Coppola di Napoli

Giuseppe Cristiani di Pomigliano d’Arco (Napoli)

Mario Stefano D’Amico di Mondragone (Caserta)

Domenico (detto Enrico) De Cristofaro di Aversa (Caserta)

Nicola D’Ovidio di Capua (Caserta)

Rino Dimola di Aversa (Caserta)

Pasquale Garofalo di Caserta

Alessandro Gentile di Maddaloni (Caserta)

Gugliemo La Regina di Napoli

Mario Martinelli di San Cipriano d’Aversa (Caserta)

Pasquale Merenda di Francolise (Caserta)

Giancarlo Migliore di Napoli

Mario Palermo Cerrone di Acerra (Caserta)

Umberto Perillo di Napoli

Domenicantonio Ranauro di Cannalonga (Salerno)

Pietro Russo di Riado (Caserta)

Alfonso Setaro di Portici (Napoli)

Antonio (detto Antonello) Sommese di Avellino

Pasquale Sommese di Cimitile (Napoli)

Vincenzo Sposito di Acerra (Napoli)

Paolo Stabile di Aversa (Caserta)

Alessandro Zagaria di Caserta

Raffaele Zoccolillo di Piedimonte d’Alife (Caserta)

Ai domiciliari: 

Claudio Accarino di Alife (Caserta)

Pasquale Amato di Tufino (Napoli)

Francesco Ambrosio di Ottaviano (Napoli)

Michele Apicella di Napoli

Aldo  Aveta di Napoli

Claudio Borrelli di Portici (Napoli)

Ferdinando Bosco di Casal di Principe (Caserta)

Adele Campanelli di Roma

Francesco Capotorto di Napoli

Vito Cappiello di Napoli

Luigi Conte di Salerno

Nunzia Coppola di Napoli

Claudio D’Alessio di Pompei

Claudio De Biasio di Calvi Risorta (Caserta)

Raffaele De Rosa di Villaricca (Napoli)

Antonio De Simone di Sant’Anastasia (Napoli)

Luciano Di Fraia di Napoli

Leone di Marco di Sessa Aurunca (Caserta)

Alfredo Galietti di Capua (Caserta)

Domenico Giorgiano di San Giorgio a Cremano (Napoli)

Carlo Grande di Teano (Caserta)

Carmine Intoccia di Sant’Angelo dei Lombardi (Avellino)

Francesco La Regina di Napoli

Antonio Marinello di San Valentino Torio (Salerno)

Daniele Marrama di Napoli

Salvatore Mazzocchi di Nola (Napoli)

Raffaela Meo (nato in Germania)

Andrea Nunziata di Ottaviano (Napoli)

Raffaele Peluso di Cercola (Napoli)

Fabrizio Pepe di Piedimonte d’Alife (Caserta)

Carlo Antonio Piccirillo di Santa Maria Capua Vetere (Caserta)

Andrea Rea di Napoli

Corrado Romano di Noto (Siracusa)

Sergio Stenti di Civitavecchia (Roma)

Gabriele Venditti di Alife (Caserta)

Salvatore Visone di Napoli

Obbligo di firma: 

Vincenzo Manocchio di Campobasso

Intedizione dai pubblici uffici per un anno: 

Lucia Cicatiello di San Giorgio a Cremano (Napoli)

Pasquale Incarnato di Napoli

 







Utenti online