I giovani nolani ed una nuova tradizione: l’attesa per il Capodanno di Nola

La locandina dell'evento

La locandina dell’evento

NOLA- I giovani attendono con ansia il GiugnoNolano. Più che una manifestazione, più di un mese, un’emozione da vivere in attesa della Festa dei Gigli. Quest’anno alla tradizione se ne aggiunge una nuova, creata ad hoc proprio dalle associazioni juniores della città, e coordinate dal Forum giovanile. Si tratta del “Capodanno Nolano”. In sostanza il centro storico si animerà e vestirà a festa a partire dal pomeriggio del 31 maggio (l’inizio è previsto per le 18,30). L’organizzazione ha previsto la predisposizione di dodici gazebo collocati in diversi punti del centro, che si occuperanno di rallegrare il pomeriggio e poi la serata con animazione, artisti di strada, mercatino di prodotti artigianali, degustazioni, aperitivo. Un modo per riportare vita (e affari) nel Corso Vitale, la via dello shopping nolano. Tutte le iniziative però sono orientate verso un unico obiettivo: attendere insieme lo scoccare della mezzanotte e festeggiare il capodanno nolano, il primo giugno. A rendere possibile questa kermesse, le varie associazioni della città: il Forum Giovanile, La Nuova Nola, Nuvla, Meridies sono alcune delle sigle coinvolte.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com