La musica delle radici, Carlo Faiello a Camposano

 

Si chiama “Radici – la musica dal cuore” il festival della musica e delle tradizioni popolari che si terrà l’11 e 12 maggio a Camposano, nel nolano, nell’ambito dell’ottava edizione del palio nazionale degli asini.

 

La kermesse, giunta al suo secondo anno, prevede la partecipazione di artisti e gruppi provenienti da molte regioni d’Italia:  Gli Scacciapensieri con la partecipazione straordinaria del Maestro Carlo Faiello (Campania), le Ninfe della Tammorra (Campania), i Briganti di Terra d’Otranto (Puglia), i Cantori di Carpino (Puglia), i Lu Trainanà (Marche), i Tenores Sos Venale di Ollolai (Sardegna), Roberto Tangianu (Sardegna), i Calagiùbella (Piemonte), il Coro della cappella musicale San Bartolomeo Barberino Val d’Elsa (Toscana). Due serate di divertimento ma anche un viaggio nella cultura popolare italiana, un tuffo nelle tradizioni più autentiche e sane della nazione.

 

 

 

Particolarmente attesa l’esibizione di Carlo Faiello, cantautore e compositore napoletano che collaborato con Roberto De Simone, la Nuova Compagnia di Canto Popolare, Roberto Murolo, Dario Fo. Faiello suonerà con gli Scacciapensieri la serata dell’11 maggio: appuntamento in piazza Umberto I

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com