Volontariato a portata di clic, sbarca a Saviano “Cittadini 2.0”

Anche a Saviano arriva la campagna “Cittadini 2.0” promossa dall’Amesci, associazione di promozione sociale a carattere giovanile. “Cittadini 2.0” è una iniziativa patrocinata dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei ministro e dal Forum nazionale giovani che ha come obiettivo quello di rendere i cittadini più partecipi alla vita politica ed istituzionale, e di promuovere il volontariato, sfruttando le potenzialità dei social media. Martedì 14 maggio alle 18 presso l’Aula consiliare il progetto verrà presentato insieme al Regolamento del Forum Giovani.  Sul sito dell’Amesci la proposta “Cittadini 2.0”è spiegata così: “è  una piattaforma di e-partecipation aperta a cittadini, organizzazioni, istituzioni ed imprese, sviluppata a partire dalle tecnologie e dagli strumenti di comunicazione telematica del Web 2.0: interfacce dinamiche e interattive, notevole facilità e velocità d’uso, social network, blog, forum, sistemi di feedback”. In parole più semplici, si tratta (anche) di stimolare la partecipazione delle fasce giovanili alla vita politica attraverso l’uso dei social come Facebook, Twitter ed attraverso la Rete in generale. Fondamentale il portale www.c2zero.it, strutturato in modo da favorire l’incontro e il dialogo e la messa in rete tra i giovani e gli attori sociali del territorio (enti locali e istituzioni, imprese, associazioni, scuole e università).  Così nasce una Communitylab del volontariato, un moderno strumento di e-partecipation  che consente agli enti di proporre le iniziative e di trovare giovani interessati ed a questi di individuare direttamente in rete eventuali iniziative di interesse.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com