Domenica di ballottaggi in Campania, ecco i 14 Comuni al voto

CAMPANIA- Sono 14 i Comuni della Regione Campania che oggi, domenica 9 giugno, hanno riaperto le urne elettorali ai cittadini per il ballottaggio. In ballo c’è la scelta di 14 nuovi primi cittadini di città importanti. Si vota infatti anche nel capoluogo di provincia Avellino, circa 60mila abitanti, in cui si confrontano Paolo Foti (Pd e Centro democratico) e Costantino Preziosi (Udc), nche di fatto è anche la sfida tra vecchio e vecchissimo visto che Nicola Mancino (ex presidente del Csm, irpino di Montefusco) appoggia Foti e l’intramontabile ultraottantenne Ciriaco De Mita appoggia Preziosi. Non sono mancati colpi di cannone, più che di fioretto, tra i due.

Al voto anche in provincia di Napoli, dove sono 9 le comunità coinvolte; a Castellammare di Stabia si confrontano Cuomo (Pd) e Pentangelo (Pdl). A Portici Nicola Marrone (Sel, Verdi, Idv e Udc) e Giovanni Iacone (Pd, Comunisti italiani e Socialisti democratici). Ad Afragola il ballottaggio è tra Antonio Pannone, candidato di Pdl, Noi Sud e Api e Domenico Tuccillo, candidato di Pd e Udc. Al voto anche Marano: Angelo Liccardo (Pdl, Fratelli d’Italia) se la deve vedere con Mauro Bestini (Rifondazione Comunista). A Melito la sfida è tra il candidato del centrodestra Antonio Amente  e Venanzio Carpentieri, candidato di Pd e Udc. Sfida al ballottaggio tutta interna al centrodestra invece a Somma Vesuviana, che vede ancora in lizza Paola Raia (Pdl, Udc) e Raffaele Allocca (Noi sud e liste civiche).

Si vota anche a Qualiano, Cercola e Boscoreale. In provincia di Caserta si vota a Maddaloni, dove la sfida e’ tra Rosa De Lucia di Pdl, FdI e Udc, e Andrea De Filippo, appoggiato da quattro liste civiche, e a Marcianise tra Ciro Foglia dell’Udc e Filippo De Angelis di Pdl e Fratelli d’Italia. Due i comuni al ballottaggio anche in provincia di Salerno: a Pontecagnano l’ex assessore regionale Ernesto Sica sfida il candidato di Pd e Sel Giuseppe Lanzara, mentre a Campagna si contenderanno la poltrona di primo cittadino Roberto Monaco e Gerardo Rago.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com