Maradona porta in tribunale De Laurentiis: “Violati i miei diritti di immagine”

di Saverio Quatrano

NAPOLI- Diego Armando Maradona si scaglia contro il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, portando in tribunale il numero uno della società partenopea. Il motivo del contendere è il dvd che il Napoli ha lanciato il 18 maggio scorso in collaborazione col Corriere dello Sport, dove si mettono in comparazione i 100 gol di Cavani con i 100 gol più belli del pibe de oro. Il Napoli prima della messa in vendita del dvd  non ha contattato Maradona per chiedergli di sfruttare il suo nome e la sua immagine, visto che la società azzurra detiene di diritti d’immagine di Cavani , non certo quelli del fuoriclasse argentino. Maradona ha affidato la spinosa situazione ai legali Spinosa e Pisani, che in prima udienza il 18 giugno chiederanno con un provvedimento d’urgenza di vietare nelle edicole la vendita del dvd oggetto della questione, oltre ad un risarcimento danni di due milioni di euro. Se Maradona otterrà i due milioni di euro da De Laurentiis, li utilizzerebbe per la costruzione di campetti da calcio nelle aree più disagiate della città di Napoli.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com