Sciopero dei trasporti a Napoli, previsto un lunedì di disagi per i pendolari nolani

NAPOLI- I pendolari che viaggiano verso Napoli si preparino ad una giornata di possibili disagi. Domani, lunedì 3 giugno, si inaugura la settimana feriale con uno sciopero dei mezzi di trasporto pubblico. La comunicazione è stata data dal sindacato Fast- Confsal, lo stop riguarderà bus, tram, metro e ferrovie che si fermeranno per 24 ore. Previsti i seguenti orari di disagi: 8.30-17 e 20 fino a fine servizio. LO sciopero coinvolge tutte le aziende di mobilità cittadina italiane. A Napoli l’interruzione del servizio ci sarà, ma il servizio sarà garantito dalle 5.30 alle 8.30 e dalle 17 alle 20. Per quanto riguarda Roma, l’Atac aderisce e ferma bus, metropolitana, tram e le linee ferroviarie Roma-Lido, Termini-Giardinetti e Roma-Viterbo dalle 8.30 alle 17 e dalle 20 fino a fine servizio. Durante lo stop di 24 ore sono comunque garantite le fasce orarie più critiche fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20 per non penalizzare troppo i pendolari e chi deve prendere i mezzi pubblici lunedì 3 giugno.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online