Traffico di droga, manette per 23 persone in Campania

SALERNO- Ventitre’ persone sono state arrestate a Salerno dalla polizia con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata al traffico di droga, spaccio e rapina. L’operazione e’ stata condotta dai pm della Direzione distrettuale antimafia di Salerno, diretta dal procuratore Franco Roberti. L’indagine e’ stata eseguita dagli agenti della squadra mobile di Salerno con i quali hanno collaborato gli agenti della squadra mobile di Bari e del commissariato di Torre Annunziata. Gli arresti sono stati eseguiti a Salerno ma anche in altre citta’ della Campania ed oltre regione. Nell’associazione per delinquere la squadra mobile salernitana ha individuato i promotori e finanziatori, i fornitori, i corrieri, i custodi della droga. Le indagini hanno avuto inizio a febbraio del 2010 e si sono concluse pochi giorni fa. La droga era importata principalmente dal napoletano. Nel corso delle indagini erano stati eseguiti numerosi sequestri di droga per un totale di 70 chili. L’ultimo grande sequestro era avvenuto il 18 dicembre dello scorso anno quando furono sequestrati 26 chili di hashish mentre erano trasferiti dall’Emilia Romagna a Salerno. Gli ultimi tre chili di droga sono stati sequestrati all’alba di oggi nel corso dell’operazione della mobile salernitana.

L’organizzazione, egemone nel capoluogo salernitano e nei comuni vicini, importava la droga principalmente attraverso consolidati rapporti con i fornitori della provincia di Napoli. Nel corso delle indagini condotte dalla squadra Mobile e partite dal febbraio del 2010, stati eseguiti numerosi sequestri per un quantitativo complessivo di oltre 70 kg di stupefacente; da ultimo, lo scorso 18 dicembre, 26 kg di hashish sono stati sequestrati mentre venivano trasportati a Salerno dopo l’acquisto avvenuto in Emilia Romagna. Sono in corso perquisizioni.

L’organizzazione era radicata a Salerno citta’, e le indagini ne svelano promotori e finanziatori, ma anche corrieri e custodi della droga dal 2010 al febbraio di questo anno, e si riforniva nel napoletano. Gli arresti sono eseguiti in collaborazione con la Squadra Mobile di Bari e il commissariato di Torre Annunziata. Nel corso delle perquisizioni odierne, sequestrati altri 3 chili di sostanze stupefacenti.

fonte Agi

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com