Galluccio: “Grazie per la riconferma”, ma è ‘mistero’ sulla rosa dei giocatori

Angelantonio Galluccio

Angelantonio Galluccio

di Saverio Quatrano

CICCIANO- Poche ore dopo l’ annuncio ufficiale della permanenza per la quarta stagione consecutiva sulla panchina del Cicciano, Angelantonio Galluccio rilascia a ilgiornalelocale.it la sua prima intervista ufficiale da tecnico biancorosso della stagione 2013/2014. Il mister non vuole sbilanciarsi su eventuali riconferme o nuovi arrivi, e molto diplomaticamente afferma di non aver ancora contattato i ragazzi che lo scorso anno hanno conquistato il settimo posto.

Mister cosa vi ha convinto ad accettare i progetto Cicciano per la quarta stagione consecutiva?

“ Da parte mia è doveroso ringraziare la società e il presidente Coppola per avermi confermato per la quarta stagione consecutiva. La fiducia che la società ha posto in me è la ricompensa ai tanti sacrifici che tutti noi abbiamo profuso in questi anni. La speranza è di ricambiare tale fiducia, e di raggiungere gli obiettivi che a breve ci prefisseremo. La convinzione di rimanere a Cicciano è stata dettata dal fatto che in tre anni la società non è venuta mai meno ai suoi impegni presi nei confronti di tutti. Lavorare con una società per tanto tempo è sinonimo di fiducia e lealtà”.

Quali saranno i traguardi che volete raggiungere in questa stagione? Possiamo anticipare la data ufficiale del ritiro?

“Per gli obiettivi dipende dalla prospettiva che ha la società. Sicuramente bisogna migliorarsi anno dopo anno. Per il ritiro ci dobbiamo ancora organizzare, ne saprete di più nei prossimi giorni”.

Il gruppo base di giocatori che componevano la rosa della scorsa annata, sarà riconfermato?

“Adesso non penso sia corretto parlare di conferme o partenze o arrivi. Valuteremo il tutto con la persona incaricata dalla società per le questioni tecniche e li si valuteranno le singole situazioni. Sicuramente faremo tutto il possibile per trattenere i ragazzi che hanno fatto bene lo scorso campionato”.

Mister, ha già contattato i calciatori che lo scorso anno erano con lei a Cicciano?

“Non ho sentito in nessuno. Sono stato in vacanza…”

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online