Il Napoli di Benitez comincia a parlare spagnolo: ecco le novità calciomercato

calejondi Saverio Quatrano

NAPOLI-Nuovo mister, nuovo modulo, nuovo modo di comunicare. Nel tardo pomeriggio di ieri, la SSC Napoli sul suo profilo twitter ha annunciato l’arrivo del ventiseienne esterno offensivo ex Real Madrid Josè Maria Calejon . Lo spagnolo dopo aver visitato il centro sportivo di Castel Volturno, sosterrà le consuete visite mediche, per poi essere annunciato in pompa magna dal presidente Aurelio De Laurentiis. Calejon è il secondo acquisto ufficiale della stagione partenopea, dopo quello di Mertens proveniente dal Psv. Due esterni offensivi , adatti alla perfezione al nuovo 4-2-3-1 che ha in mente Benitez. Intanto è proprio il tecnico spagnolo a scaldare i cuori dei tifosi con un video pubblicato sulla pagina ufficiale di Twitter del Napoli. Nonostante l’imminente cessione di Cavani al Psg, Benitez si mostra in tutto il suo ottimismo :”La squadra ha grandi motivazioni, non darà il solito 100% ma molto di più. Tutti insieme non vediamo l’ora di indossare maglie e scarpette per sostenere il primo allenamento, i primi scatti,le prime partitelle e il primo gol. Il Napoli c’è e voi con noi. Forza Napoli”. Con queste parole Benitez carica tutto il popolo azzurro in vista della nuova stagione e oltre a dare la giusta dose di energia per l’avventura che sta per aver inizio, non disdegna di aprire una parentesi sul mercato: “Questo gruppo si rinforzerà con nuovi innesti”. E a proposito di nuovi innesti, il Napoli è vicino all’ingaggio del portiere brasiliano Julio Cesar. Oltre al portiere ex Inter, il Napoli ha formulato un’offerta ufficiale di 10 milioni di euro all’Inter per Ranocchia. La squadra di Mazzarri chiede di inserire nella trattativa Zuniga, ma il Napoli non vuole privarsi dell’esterno colombiano. Per quanto concerne il ruolo di vice Cavani i nomi caldi sono quelli del brasiliano Damiao(1989) e del colombiano Jackson Martinez(1986) di proprietà del Porto. Il primo è valutato 25 milioni , il secondo 40 per via della clausola rescissoria esistente tra la società e il calciatore. Il Napoli sembra essersi fiondato con decisone sul colombiano, ma non sarebbe disposto ad andare oltre i 35 milioni. Si attende uno sconto dai parte dei portoghesi.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online