Roccarainola celebra centouno eroi, si inaugura il monumento ai caduti

ROCCARAINOLA- Sarà inaugurata giovedì 18 luglio, nel corso di una solenne cerimonia, la statua che ricorda i centouno caduti della prima e seconda guerra mondiale. Il tributo di Roccarainola alla pace tra i popoli. La data è più che simbolica, 35 di quei nomi scolpiti su una lapide di marmo sono civili caduti nel corso del bombardamento del 18 luglio 1943, che causò una strage ed un lutto non dimenticato anche qui.

A 95 anni dalla fine del primo conflitto mnondiale, ed a 70 anni dalla conclusione della seconda guerra, il Comune dedica a chi perse la vita nel corso di quei tragici anni un monumento dell’artista Camillo Capolongo. Una statua che rappresenta un uomo caduto che si rialza e cammina (cecidit atque incedit), terminata da Capolongo nel 1992 ma installata solo oggi.

Alla cerimonia prenderà parte il vescovo di Nola Beniamino Depalma.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online