Viadotto della morte, prefetto Avellino: “I morti sono 38”

MONTEFORTE IRPINO – Per il prefetto di Avellino, Umberto Guidato, il bilancio delle vittime dell’incidente del bus turistico che da Telese Terme stava tornando verso Napoli con 48 persone a bordo e’ di 38 persone decedute e 10 feriti “alcuni in condizioni molto gravi”. Il prefetto e’ entrato nella palestra dell’istituto di Monteforte Irpino dove ci sono 35 salme, ed e’ uscito dopo pochi minuti. “E’ un bilancio che possiamo definire ufficiale. Non ci risultano persone disperse e non ci sono bambini tra le vittime”, aggiunge Guidato prima di entrare nella sala mortuaria allestita nella palestra della scuola elementare di Monteforte.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online