Napoli, si lavora per Martinez. No a Skrtel, interesse lieve per Barry

di Claudio Cafarelli (Maidirecalcio.com)

Dopo la vittoria contro il Galatasaray la squadra azzurra ha beneficiato di una giornata di riposo. Stamattina di nuovo in campo per una seduta tecnico-tattica. La squadra sembra già compatta e pronta per la nuova stagione ma la società cerca ancora qualche tassello per consegnare a Rafa Benitez una rosa completa in grado di affrontare nel migliore dei modi le tre competizioni.

Il sogno è sempre Jackson Martinez. Ieri intervistato da Sky Sport Manuel Manzo, agente del calciatore, ha dichiarato: “Sono qui in Italia per John Cordoba, ci sono 3 opzioni ma non mi sbilancio. Livorno? No, non ci ho parlato. Martinez? L’accordo col giocatore c’è – prosegue -, ma manca quello con il Porto e la società non vuole venderlo. L’unica possibilità secondo me è quella di pagare la clausola rescissoria di 40 milioni di euro, altrimenti non parte”. De Laurentiis ha già  stabilito un quadriennale da 2.5 milioni di euro netti a stagione e domenica è previsto un incontro tra le due società a Londra, nella seconda giornata della Emirates Cup, per convincere il Porto a cedere senza pagare l’intera clausola.

Voci dall’Inghilterra parlano di un interessamento per Gareth Barry del Manchester City. Secondo Tuttosport il club azzurro sarebbe interessato al calciatore classe 1981 il cui contratto con i citizens scade a giugno 2014. Intanto la pista Maxime Gonalons si affievolisce visto il debutto del centrocampista in Champions League durante il terzo turno preliminare.

Prima alternativa a Jackson Martinez è  Alexis Sanchez del Barcellona. Oggi Il Corriere dello Sport ha rivelato che qualche settimana fa, prima dell’approdo al San Paolo di Benitez, c’è stato un contatto tra l’agente del calciatore, Fernando Felicevich, e Riccardo Bigon. In quel caso si trattò soltanto di una richiesta di informazione. Oggi però l’operazione è in corso e potrebbe sbloccarsi con la formula del prestito oneroso. Stenta invece a risolversi il caso – Zuniga. Dopo Napoli Galatasaray il giocatore ha incontrato l’allenatore e la dirigenza, chiedendo di non restare a queste condizioni, quindi o andare via con Inter e Juve alla finestra oppure rivedere le cifre del contratto. Il Napoli, invece, ha offerto al calciatore un premio importante, un bonus legato al raggiungimento degli obiettivi, che però non lo ha entusiasmato particolarmente.

Non trovano invece riscontro le voci che vogliono il Napoli interessato a Martin Skrtel del Liverpool. Il difensore conosce molto bene Rafael Benitez, ma dalla società azzurra filtrano smentite al momento su questa possibile trattativa.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online