Prostituta gambizzata sulla Domiziana, indagano i carabinieri

prostituteUna prostituta bulgara di 32 anni è stata ferita da due colpi d’arma da fuoco a Varcaturo, sul litorale flegreo in provincia di Napoli. I carabinieri della locale Stazione sono intervenuti presso l’ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli, dove poco prima era stata trasportata dal personale del 118 la donna risultata senza fissa dimora. I proiettili l’hanno raggiunta alla gamba destra. La vittima ha raccontato che, mentre si trovava in via Domiziana, dove è solita svolgere l’attività, è stata ferita da due colpi d’arma da fuoco esplosi da un giovane con il volto coperto da casco integrale e fuggito subito dopo a piedi. I sanitari l’hanno medicata e trattenuta in osservazione, non in pericolo di vita, in attesa di un intervento chirurgico per rimuovere le pallottole. Sul fatto stanno indagando i carabinieri della Stazione Varcaturo e della Compagnia di Giugliano in Campania. (TMNews)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online