Rubano motorino in costiera: arrestata coppia di ladri

SALERNO – Dopo un breve inseguimento sulla strada costiera amalfitana, tra i comuni di Vietri sul Mare e Cetara, i carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato S. A., 21 anni, e S.C., 19 anni, che poco prima, con l’aiuto di due minorenni, avevano rubato a Cetara un ciclomotore parcheggiato lungo la statale 163. I militari dell’Arma hanno bloccato il traffico alle 12.30 di ieri all’altezza dell’incrocio di Raito, ma i due sullo scooter rubato non si sono fermati all’alt e hanno invertito la marcia. Ultimo tentativo di scappare, quello a piedi, abbandonando la moto. S.C, e un minorenne vengono bloccati e portati in caserma, dove poco arivano anche gli altri autori del furto, S.A. e un 17enne. I maggiorenni sono ai domiciliari mentre i minori sono in affidamento ai genitori e denunciati per concorso in furto. Ai due che inutilmente avevano tentato la fuga veniva inoltre contestata la resistenza a pubblico ufficiale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online