Strage di Monteforte, perito si ferisce durante i rilievi sul bus

AVELLINO – E’ rimasto ferito durante i rilievi sul bus uno dei periti che stanno partecipando al sopralluogo disposto dalla Procura di Avellino nell’ambito dell’inchiesta sull’incidente del 28 luglio scorso, sul viadotto Acqualonga della Napoli – Bari. Eugenio Rapinese, perito nominato da Gennaro Lametta, ha battuto per una distrazione contro una trave in ferro, procurandosi una ferita al capo. Il professionista e’ stato soccorso da un’ambulanza del 118 che lo ha trasportato all’ospedale Moscati di Avellino, dove gli verranno applicati due punti di sutura. La perizia da parte dei 17 consulenti si protrarra’ per tutta la giornata. (Agi)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online