Violentava la figlia della compagna: arrestato 47enne

MIRABELLA ECLANO – Violentata, a 14 anni, dal compagno e convivente della madre. E’ accaduto a Mirabella Eclano, in provincia di Avellino. L’uomo, un bracciante agricolo di 47 anni, e’ stato arrestato. La madre della ragazzina, consapevole di quanto stesse accadendo, non ha fatto nulla per evitarlo. Secondo quanto accertato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mirabella Eclano, la vittima dal mese di gennaio 2013 subiva atti sessuali: palpeggiamenti, tentativi di baci, fino a rapporti sessuali. La vicenda e’ scaturita da una piccola confidenza sul dramma che la ragazzina stava vivendo, appresa dai carabinieri della locale stazione, che ha consentito di acquisire numerosi elementi di colpevolezza nei confronti dell’uomo. A carico della madre e’ stata eseguita la misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare. La minorenne e’ stata pertanto affidata al padre.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online