Stalking contro due sorelle, 41enne finisce in cella

Stalking1NAPOLI- Stalking doppio per un 41enne originario di Sidney ma residente in Campania. Molestava due sorelle.

Il quarantunenne  ormai da tempo perseguitava due sorelle napoletane, le molestava, si appostava sotto la loro abitazione anche di notte. Provava ad avvicinarle. Una situazione insopportabile per le due donne che a maggio scorso lo hanno denunciato per atti persecutori. In un’occasione l’uomo danneggiò la loro auto e fu arrestato.

Dopo la scarcerazione è tornato a rendere la vita impossibile alle sorelle che erano diventate suo bersaglio nonostante avesse obbligo di dimora a Monteforte Irpino e divieto di dimora a Napoli.  Dagli inizi di settembre più volte le vittime e i loro congiunti avevano ricevuto  telefonate ed sms  contenenti minacce di morte. Fino a quando, nel pomeriggio di ieri, non si è presentato nel cortile dello stabile dove le vittime abitano. L’uomo alla vista della polizia ha tentato di uscire dallo stabile e raggiungere la sua autovettura, una fiat bravo che, aveva nascosto parcheggiandola in Via Cupa Gerolimini. Ma è stato arrestato e l’autovettura sottoposta a sequestro.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online