Armi a scuola e a casa, carabinieri arrestano bidello

casoriarmicarabinieri

CASORIA – I carabinieri hanno arrestato Giuseppe Russo, 53enne, bidello. L’uomo, sottoposto a controlli nei pressi di un istituto scolastico in via Martiri d’Otranto, e’ stato trovato in possesso di pistola semiautomatica calibro 7,65 con 5 cartucce nel caricatore, risultata rubata. Nel corso di perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto in un armadio nella camera da letto, occultate tra vari indumenti, una pistola a salve calibro 9, privata di tappo rosso, una pistola lanciarazzi calibro 6 mm con 5 cartucce nel caricatore, un caricatore per pistola calibro 40, una doppietta a canne mozze calibro 12 e circa 350 cartucce di vario calibro per armi comuni e da guerra. L’arrestato è stato trasferito nel carcere di Poggioreale.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online