Rifiuti e pezzi di auto alle spalle del cimitero,offensiva del Comune contro reati ambientali

L'assessore Paduano

L’assessore Paduano

Rifiuti abbandonati alle spalle del cimitero. Sono stati scoperti sabato mattina a Scisciano, si tratta di  rifiuti riconducibili ad attività di carrozzeria,nello specifico cruscotti e paraurti di autovetture.

Su segnalazione dell’assessore all’Ambiente Giuseppe Paduano è intervenuta una pattuglia dei carabinieri di San Vitaliano che dopo un sopralluogo ha immediatamente avviato le indagini.Secondo indiscrezioni ci sarebbero buone possibilità di risalire ai proprietari delle auto. Continua incessante da parte degli organi competenti l’attività di controllo del territorio finalizzata a prevenire l’abbandono di rifiuti.

In questi giorni l’Assessorato all’Ambiente sta partecipando al bando per la fornitura di videocamere per monitorare il territorio, secondo il protocollo del Patto per La terra dei Fuochi, a cui il Comune ha aderito. “Questo bando ci da la possibilità di poter usufruire, soprattutto per le zone di confinee quindi maggiormente soggette all’abbandono di rifiuti,d i una serie di videocamere al fine di monitorare in maniera più puntuale il nostro territorio. Aver aderito al Patto per la Terra dei fuochi ci da anche questa opportunità e cercheremo di non lasciarcela sfuggire. Già sono stati avvisati gli uffici competenti per predisporre la documentazione necessaria per avere la strumentazione richiesta”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online