Comuni uniti contro la crisi, il convegno in Agenzia di sviluppo

agenzia3CAMPOSANO- Si è svolto ieri sera, presso la sede dell’Agenzia per lo sviluppo dell’area nolana a Camposano, il convegno dedicato alle nuove opportunità di sviluppo per gli enti locali, in primis per i piccoli Comuni. Una opportunità che, hanno sottolineato i relatori del convegno, passa principalmente per l’aggregazione delle municipalità. Esemplificativo il titolo dell’incontro: “Le aggregazioni tra i Comuni: opportunità di sviluppo e corsia per l’Europa”, cui hanno preso parte l’amministratore unico dell’Agenzia Biagio Ciccone, il sindaco di Nola Geremia Biancardi, presidente del Cociv (Comitato di controllo, indirizzo e vigilanza),  Pasquale Granata, direttore dell’Anci Campania, Paola De Vivo, docente all’università Federico II di Napoli e Maria Luisa Tufano, docente all’università Parthenope di Napoli. Al tavolo dei relatori anche Gugliemo Vaccaro, parlamentare del Pd e componente della commissione Politiche dell’Unione Europea della Camera dei deputati ed a Paolo Russo parlamentare di Forza Italia – Pdl e componente della commissione Agricoltura della Camera dei deputati cui sono spettate le conclusioni. Il dibattito svoltosi ieri è stato solo il primo di una serie di appuntamenti che “celebrano” i dieci anni della creazione dell’Agenzia di sviluppo. L’obiettivo del ciclo di incontri è quello di impostare una riflessione sulla validità, soprattutto in questi anni di forte crisi per gli enti locali, dell’unione degli stessi finalizzata al perseguimento dei piccoli e grandi traguardi della loro gestione amministrativa.

agenzia5 agenzia1 agenzia2agenzia4

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online