Lite tra…gatti e poi l’investimento, gara di solidarietà per salvare il micio ferito

gattogrigiodi Nello Lauro

CICCIANO. Un quartiere con il fiato sospeso. Un veterinario di passaggio, il sopralluogo della polizia locale. L’ambulanza a sirene spiegate per salvare una vita. Tutti appassionatamente insieme per una gara di solidarietà vera. Tutto è partito da un «litigio» da cortile con protagonisti due gatti randagi (uno nero, l’altro grigio) che –a sentire i testimoni– si sono «graffiati» di santa ragione. Al termine dell’incontro ravvicinato il felino grigio è scappato in strada per non soccombere al rivale finendo investito da un’autovettura in transito. Gravemente ferito il gatto è stato soccorso dai passanti per poi essere visitato da un veterinario locale di passaggio in quel momento della serata. Viste le condizioni critiche dell’animale il medico ha consigliato una visita approfondita e ha suggerito di chiamare gli agenti della polizia locale per attivare le procedure di soccorso mentre il randagio era accudito da una famiglia di via Nola. In mattinata l’arrivo del medico dell’Asl Na3 che ha chiamato sul posto un’autoambulanza che ha caricato l’animale ferito sul mezzo di soccorso e a sirene spiegate lo ha condotto presso una clinica veterinaria di Ottaviano. Il felino rischia la vita ma la sua storia ha fatto breccia nel cuore dei cittadini: in caso si dovesse salvare, la famiglia che lo ha accudito nella notte più difficile ha già espresso la volontà di volerlo adottare. E la cronaca diventerà fiaba.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com