Prima le violenze fisiche poi quelle sul web, il dramma di una 37enne

MARCIANISE- Scopre il tradimento del marito e iniziano le violenze fisiche e psicologiche a casa. Trova il coraggio di denunciarlo, di raccontare la sua storia, e i maltrattamenti si trasferiscono su facebook, con frasi ingiuriose postate da amici e parenti dell’ex. E’ l’ultimo capitolo della triste storia di A. I., 37 anni, di Marcianise, due figli e una separazione in corso. Stanca di leggere i continui attacchi nei suoi confronti sul social network, ha presentato una denuncia.

Ansa

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online