Badante immobilizza a letto datore di lavoro e lo rapina: arrestata

I carabinieri della stazione di Terzigno hanno sottoposto a fermo per rapina una 56enne di Poggiomarino. Impiegata come badante nella casa di un pensionato 79enne di Terzigno, con il quale aveva anche una relazione, alle 16.30 circa di ieri, durante un rapporto sessuale, ha immobilizzato a letto l’anziano usando nastro adesivo e l’ha rapinato della somma di 510 euro in denaro contante che il 79enne teneva in casa. Riuscito a liberarsi da solo, il pensionato ha denunciato il fatto ai carabinieri. La donna, rintracciata questa mattina a poggiomarino, e’ stata associata alla casa circondariale di pozzuoli.

Print Friendly, PDF & Email



This site is protected by wp-copyrightpro.com