Casa popolare occupata e trasformata in piazza di spaccio: 3 arresti

carabinieriNapoli- Un appartamento popolare occupato abusivamente e trasformato in piazza dello spaccio. E’ quanto hanno scoperto a Napoli, nel rione Traiano, i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Bagnoli che hanno arrestato un 44enne, una 63enne e un 17enne. La donna e il 17enne sono stati sorpresi in un appartamento al civico 120 di via Tertulliano, occupato abusivamente: al momento dell’irruzione stavano spacciando tre dosi di cocaina a due giovani della zona. L’uomo invece era stato gia’ individuato dai militari mentre faceva il ”palo” sulla piazza, con il compito di selezionare e controllare i clienti. Nel corso della perquisizione del locale sono stati trovati e sequestrati 10 grammi di cocaina e un bilancino elettronico di precisione oltre a materiale per il confezionamento in dosi e alla somma di 120 euro provento dell’illecita attività. Sono stati rimossi ostacoli fissi, ossia due porte blindate e una cancellata metallica installate per ritardare l’accesso delle forze dell’ordine nei luoghi interessati dallo spaccio. Gli arrestati sono stati portati nelle case circondariali di Poggioreale, Pozzuoli e nel cpa di viale Colli Aminei. (adnkronos)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online