“Doppia bolletta” Tarsu, ecco come non pagare l’avviso Equitalia

CICCIANO – “Saremo e siamo vicino ai nostri clienti, come sempre. Il problema c’è, ma si può risolvere”.  Il “pasticcio” delle doppie bollette Tarsu a Cicciano sembra avere una via di uscita senza traumi e senza spese aggiuntive. Sono le stesse poste private a farsi carico del problema che ha interessato oltre 300 cittadini  che si sono visti negli ultimi tempi recapitare a casa un avviso di  pagamento per la Tarsu (tassa rifiuti solidi urbani) del 2012. “I contribuenti che hanno pagato il bollettino da noi e hanno la ricevuta del pagamento possono venire ai nostri sportelli, portare la pratica e  il bollettino. Al resto pensiamo noi.  Con questi documenti e una delega possiamo far applicare lo sgravio dell’avviso Equitalia e chiudere la partita”.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online