Fa il pieno gratis con carte clonate, maxi truffa al distributore di benzina

benzinaprezziFaceva il pieno gratis grazie ad una carta clonata. Astuto ma truffaldino stratagemma che è costato l’arresto ad Aniello di Carluccio, 33enne di Napoli, fermato con l’accusa di utilizzo di carte di credito clonate, L’uomo usando questa tecnica ha ‘rubato’ 5mila litri di carburante.

Di Carluccio e’ stato sorpreso nel distributore Shell di Varcaturo mentre riempiva 20 taniche da 50 litri l’una di carburanti, depositandole una a una nel suo furgone dopo aver pagato al self service con 2 carte di credito clonate.

Dopo aver contattato il gestore dell’impianto di distribuzione i militari dell’Arma hanno inoltre accertato che nell’arco dell’ultimo mese, con la stessa tecnica e nello stesso distributore aveva rubato carburanti per 7.000 euro. Il furgone, le taniche e le 2 carte di credito sono stati sequestrati.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com