Falsi braccianti agricoli, raffica di avvisi di garanzia per truffa all’Inps

Inps2Trenta avvisi di garanzia nel Vallo di Lauro per la truffa dei falsi braccianti. Tra Lauro, Quindici, Taurano e Moschiano scattano le informazioni di garanzia per truffa in concorso” nei confronti di presunti responsabili di una frode all’Inps venuta fuori dopo le indagini della Procura di Avellino. Lo scrive il Corriere dell’Irpinia. Secondo gli inquirenti e gli ispettori dell’Istituto di previdenza sociale braccianti ed operai non avrebbero mai lavorato laddove avrebbero dovuto in base a contratti apparentemente regolari stipulati con i loro presunti datori di lavoro.

Attraverso questo sistema, i finti datori di lavoro godevano di benefici fiscali, mentre i finti braccianti di contributi Inps. Coinvolte alcune aziende agricole del Vallo di Lauro e i falsi contadini che risultavano alle loro dipendenze.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online