“Mandatopoli”, interrogatori in carcere per tre arrestati: Ranieri non risponde al gip

NOLA- Si sono svolti ieri presso il carcere di Poggioreale gli interrogatori di garanzia di Filomena De Sena, Antonio Mercogliano e Angelo Ranieri, i tre coinvolti nell’inchiesta Mandatopoli e raggiunti da misura cautelare in carcere (per il quarto arrestato, Salvatore Galeotafiore, sono scattati i domiciliari). Dinanzi il gip Ranieri, addetto alla Gestione Bilancio del Comune di Nola sospeso da ieri, si è avvalso della facoltà di non rispondere. De Sena e Mercogliano hanno invece confermato le dichiarazioni rese a settembre alla Guardia di Finanza.

Print Friendly, PDF & Email