Tragico incidente all’alba a San Vitaliano, perde la vita un 15enne

SAN VITALIANO- Tragico incidente a San Vitaliano, ancora sangue di un giovanissimo sull’asfalto della cittadina già devastata dalla tragedia della morte di una diciassettenne pochi mesi fa.

Carmine Tufano, 19 anni di San Vitaliano, è rimasto ferito a seguito di un incidente in moto, al’altezza della Chiesa parrocchiale del paese: è ricoverato all’ospedale di Nola ma non è in pericolo di vita Per cause da accertare la moto ha perso aderenza con l’asfalto, sbandando, finendo prima contro un palo dell’illuminazione pubblica e poi contro il marciapiede. Peggio è andata al 15enne Giuseppe Miceli che era a bordo del due ruote:  il giovanissimo originario di Villaricca ma residente  a San Vitaliano è morto sul colpo.  Il tragico incidente è avvenuto alle 4,30 e  i rilievi sono stati compiuti dai carabinieri.

A settembre una diciassettenne di San Vitaliano perse la vita al casello autostradale di Nola, anche lei era passeggero di un grosso scooter.

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online