Festa del Majo a Baiano, il 23enne ferito non perderà la gamba

majo_baianoNon perderà la gamba, Giuseppe Lippiello, il 23enne figurante rimasto ferito dalla esplosione dei botti che custodiva nel suo zainetto durante la tradizionale festa del Majo, che si svolge la sera di Natale a Baiano. I sanitari dell’ospedale “Cardarelli” di Napoli, nonostante l’arto risultasse maciullato in più punti, hanno scongiurato l’amputazione e sono fiduciosi nel positivo decorso del paziente. (ansa)

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online