Pretende rapporto orale da prostituta, poi le scippa la borsa: arrestato 22enne di Nola

carabinieri1NOLA- Un 22enne di Piazzolla di Nola, A.C., è stato arrestato per tentata violenza sessuale e rapina aggravata. Il giovane è destinatario di una ordinanza di custodia in carcere, eseguita dai carabinieri di Napoli ed emessa dal gip del Tribunale partenopeo.

Secondo l’accusa, il 22enne avrebbe tentato di violentare una 24enne albanese che si prostituisce in via Traccia a Poggioreale. Era la sera del 3 marzo, il nolano avvicinò la ragazza fingendosi cliente poi, usando violenza, cercò di costringerla ad un rapporto orale. La vittima è riuscita a ribellarsi, e allora A.C. prima di darsi alla fuga le ha strappato un borsello contenente 20 euro. La donna ha sporto denuncia, ha descritto nei minimi particolari il suo aggressore e l’auto ed ha così aiutato i carabinieri a giungere sulle tracce dell’uomo che ora si trova in carcere.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online