Torna ‘Una notte al museo’, scavi di Pompei e Ercolano aperti e gratuiti

nottemuseoTorna “Una notte al museo”, l’appuntamento notturno con la cultura: sabato 28 dicembre sara’ possibile visitare gratuitamente – fino alle 24 – musei e siti archeologici in tutta Italia. E’ il sesto appuntamento organizzato dal ministero dei Beni culturali che replichera’ il primo gennaio. Oltre agli ingressi liberi sono previste aperture straordinarie del patrimonio italiano da nord a sud: dagli scavi di Ercolano, Pompei e Stabia in Campania al Castello di Miramare a Trieste. A Roma, invece, apre le porte al pubblico il museo nazionale etrusco di Villa Giulia; a Siena e a Bologna le pinacoteche nazionali. Sono in programma anche spettacoli culturali e concerti: da Torino con la lettura di estratti di Freud e Einstein all’Armeria Reale e la performance ‘Tocca la barba all’imperatore’ al museo delle antichita’, a Milano con un concerto di musica medievale alla pinacoteca di Brera, da Firenze con lo spettacolo ‘1492: libri di Lorenzo’ alle cappelle medicee, a Roma con il ‘Suono delle fontane di Roma’ al palazzo Altemps, e in Sardegna al museo archeologico nazionale di Cagliari i racconti di Charles Dickens per i piu’ piccoli. Ecco i siti aperti in Campania:

Circuito Museale Complesso Vanvitelliano – Reggia di Caserta CASERTA
Palazzo Reale di Napoli CAMPANIA NAPOLI
Museo di Capodimonte CAMPANIA NAPOLI
Museo Archeologico Nazionale CAMPANIA NAPOLI
Castel Sant’Elmo CAMPANIA NAPOLI

 

Print Friendly, PDF & Email