Acqua torbida alle sorgenti, scatta lo stop idrico nel Baianese

Inchiesta sulla potabilità

Inchiesta sulla potabilità

MUGNANO DEL CARDINALE- Acque sorgive torbide, scatta il divieto di consumo di acqua nel Baianese. Tre i paesi nei quali l’Alto calore vieta l’utilizzo del prezioso liquido blu, si tratta di Mugnano, Quadrelle e Sirignano. Lo stop al servizio idrico è dovuto all’intorbidimento dell’acqua della sorgente “Bocca d’acqua” a Sirignano, che serve la popolazione dei tre paesi. In attesa delle analisi dei tecnici dell’ente gestore del servizio idrico in Irpinia, i sindaci hanno diramato ordinanze che vietano di bere acqua.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online