Contrabbando di sigarette, le precisazioni dell’azienda Yesmoke

NAPOLI- Contrabbando di sigarette, arrivano le precisazioni della Yesmoke. L’azienda piemontese produce sigarette che sono state sequestrate ad ottobre nel corso di un blitz della Guardia di Finanza avvenuto a Napoli.

L’azienda precisa in una nota: “In riferimento alle notizie recentemente oggetto di attenzione da parte di organi di stampa, anche di rilevanza nazionale, Yesmoke sottolinea il pieno sostegno a tutte le iniziative atte a debellare la piaga del contrabbando, nonché alla Magistratura e a tutte le forze di Polizia che lo combattono. L’azienda comunica inoltre che sta intraprendendo tutte le azioni opportune alla difesa dei propri diritti ed interessi da tali riprovevoli azioni criminose delle quali è vittima”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online