Nel Nolano Epifania amara per automobilisti: raffica di controlli e multe della Stradale

Polizia stradale in azione sulle strade nolane

Polizia stradale in azione sulle strade nolane

NOLA- Le pattuglie della polizia stradale di Nola in servizio di vigilanza stradale per garantire la sicurezza stradale sulla strada statale 7 bis e sulla 162,    durante il periodo della befana  hanno proceduto al controllo di decine di autocarri per verificarne le coperture assicurative e la corretta documentazione  della merce trasportata .

Un autoarticolato di una  ditta di trasporti nolana  è stato sequestrato perche’ già oggetto di un’ ordinanza di sequestro del tribunale in quanto il titolare non aveva pagato il leasing. I controlli   sono velocizzati grazie anche al sofisticato sistema a bordo delle unità radio montate  della stradale: basta inserire la targa nel computer di bordo che contestualmente segnala  i provvedimenti sull’autoveicolo, tra i quali anche eventuali mancate revisioni o coperture  assicurative.

Sequestrato anche un altro autoarticolato che viaggiava senza l’apparato cronotachigrafo, importantissimo per registrare i tempi di pausa dei conducenti: all’autista è stata ritirata la patente di guida per la sospensione, 840 euro di sanzione e 10 punti sulla patente.

Gli uomini della Sradale hanno proceduto al sequestro anche di 3 autoveicoli  nei pressi del Cis  per mancata copertura assicurativa (i proprietari erano tutti operai disoccupati) e 12 auto senza la prevista revisione. Durante i controlli anche una nota felice per il proprietario di un autocarro ritrovato in una strada secondaria  nei pressi dell’interporto nolano: il camion era stato rubato nei giorni scorsi e forse per i serrati controlli da parte delle forze di polizia  era stato abbandonato.

Gli uomini della stradale  hanno anche intensificato i controlli in particolare di notte  e nelle prime ore del mattino per la prevenzione e repressione contro chi abbandona rifiuti sulle arterie e campagne adiacenti. Nel corso dei turni di notte vengono controllati anche decine di autocarri per verificare che non vengano trasportati anche rifiuti senza autorizzazione.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com