Referendum comunali, il Movimento 5 stelle lancia la sfida a San Paolo Bel Sito

locandina_m5s SAN PAOLO BEL SITO- Il Movimento 5 Stelle di San Paolo Bel Sito organizza, per il prossimo week-end, una raccolta di firme in piazza per sollecitare l’attuazione dei referendum consultivi ed abrogativi a livello comunale. Domenica 12 gennaio, in mattinata, il gruppo locale, promuoverà l’iniziativa.

“Ci basiamo su quanto ci è garantito dalla legge: ai sensi dell’art. 8 del Testo Unico Enti Locali- spiegano i “pentastellati”-  sono stati introdotti i referendum abrogativi o consultivi, sulle delibere degli enti locali. Pur trattandosi di un importante strumento di azione popolare, questi referendum vengono spesso “neutralizzati” da regolamenti sempre più restrittivi; modificati di volte in volta dalle singole Amministrazioni che ne temono gli eventuali risultati”.

“A San Paolo- continuano-  non c’è un regolamento che ne disciplina l’organizzazione pur essendo l’amministrazione obbligata per legge ad istituirli, per cui noi spingiamo affinché si dia seguito alla raccolta firme per istituire il referendum e diventare così principali protagonisti della nostra realtà cittadina, pretendendo quanto spetta di diritto alla collettività su determinati argomenti.Vogliamo restituire la parola ai cittadini e la democrazia diretta è uno degli strumenti più efficaci per perseguire questo ideale. A tal proposito abbiamo studiato diversi criteri con i quali sarebbe possibile istituire un regolamento comunale che dia ampia voce in capitolo ai cittadini, rendendoli partecipi della cosa pubblica”.

L’appuntamento è in Piazza Castelnuovo delle Lanze.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online