Terremoto, nuove scosse nel Matese: torna la paura del 29 dicembre

terremoto_genericaMATESE- Continuano le scosse nell’area del Matese. Alle 8.21 ne è stata avvertita un’altra di magnitudo 2.6 con epicentro a Cusano Mutri. Grande spavento nei paesi già colpiti dal sisma del 29 dicembre scorso (durante il quale ci fu una vittima a Maddaloni e diversi edifici, tra cui un Municipio) sgomberati.

Lo sciame sismico continua: alle 8.46 scossa di magnitudo 1.7 con epicentro a Cusano Mutri; alle 8.55 scossa di magnitudo 3.7 con epicentro a San Potito Sannitico.

ore 9- udienze rinviate al tribunale di Santa Maria Capua Vetere a causa delle scosse di terremoto che si stanno seguendo in queste ore.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com