Un anno in 10 foto, gli scatti de ilgiornalelocale raccontano 365 giorni di emozioni e notizie

Ho fatto delle foto. Ho fotografato invece di parlare. Ho fotografato per non dimenticare. Per non smettere di guardare. (Daniel Pennac)

Un anno, il nostro (quello iniziato il 20 maggio con la messa on line de ilgiornalelocale) raccontato anche per immagini. Foto di eventi significativi, foto di luoghi, le immagini delle nostre inchieste, i fotogrammi dei momenti in cui noi eravamo presenti, sul posto. Per raccontare a parole e con la macchina fotografica quello che accadeva intorno a noi.

Istantanee importanti, come lo squarcio del guardrail del viadotto di Acqualonga. La foto scattata la notte del 29 luglio dal nostro direttore Nello Lauro che ha fatto il giro del mondo ed ha rappresentato il simbolo della tragedia di Monteforte. E poi le immagini del rogo di via Polveriera, anche allora eravamo sul posto a descrivere cosa stava accadendo. O ancora le immagini che ci avete inviato voi lettori quando l’area nolana è stata devastata dal maltempo. Infine le foto dei fatti che sono accaduti nel nostro territorio e che hanno visto tra i principali testimoni solo noi de ilgiornalelocale che in appena sei mesi di vita abbiamo colmato un vuoto sulla cronaca di tutti i giorni, con articoli e foto.

Eccole le foto che rappresentano il 2013 dell’area nolana, scovate nell’archivio del giornalelocale.it.

La foto di Nello Lauro che ha fatto il giro del mondo

La foto di Nello Lauro che ha fatto il giro del mondo

1) Sguardo dallo squarcio del guard rail del viadotto di Acqualonga. L’istantanea di Nello Lauro passa dal suo cellulare alla redazione Mattino, poi alle agenzie stampa di tutto il mondo. Un solo scatto racconta la tragedia e la sensibilità dell’autore.

 

 

villaggio_esterno2) Una giornata primaverile, poco prima di Pasqua. Il cancello del villaggio dell’Età del Bronzo di Nola è chiuso e l’immondizia costella l’entrata. Una foto che è simbolo dell’incuria in cui sono lasciati i beni culturali dell’Agro, immagine simbolo della nostra inchiesta sul patrimonio dell’Agro.  Lo scatto è di Nello Lauro.

regilagni_nello copia3) (S)fregi lagni. La foto che abbiamo scelto racconta come in un dipinto le condizioni dei canali borbonici. Scatto di Nello Lauro, autore dell’inchiesta premiata con il Premio Landolfo.

 

 

 

incendiocereria4) 14 luglio 2013, va a fuoco una cereria tra Nola e Saviano. Il disastro ambientale è raccontato minuto per minuto dal giornalelocale anche grazie alle foto di Alberto de Sena.

 

 

arvonio_sul_carro5) Maggio 2013, ilgiornalelocale affronta la sua prima diretta web con le elezioni amministrative a Cicciano. Filo diretto coi comitati elettorali che ci consente di dare prima di tutti risultati e interviste. E le foto di Gl immortalano la festa di Raffaele Arvonio.

 

 

silvestro_targa copia6) Un campetto sportivo per Silvestro delle Cave. Ad aprile Roccarainola ricorda il bambino vittima dei pedofili. Alla cerimonia ci sono i genitori ed il fratello. Il giornalelocale documenta una giornata di commozione e rabbia.

 

 

omicidiobasile7) Il 22 novembre 2013 l’imprenditore di Avella Francesco Basile, originario di Cimitile, viene freddato a Sperone dinanzi un suo cantiere con tre colpi di pistola. Il giornalelocale è lì.

 

 

maltempo8) I nostri lettori crescono giorno dopo giorno. E sono sempre più critici ed attenti. Grazie a loro ed alle loro foto abbiamo seguito l’evolversi della situazione maltempo sia il 19 novembre che il primo dicembre. Una collaborazione vincente che vogliamo migliorare.

 

 

mancuso9)La Procura di Nola mette a segno due inchieste che scatenano un terremoto nel Nolano. “Mandatopoli”, che porta a 5 arresti nell’ambito dell’indagine sui falsi mandati del Comune di Nola e l’operazione Jordanus (400 indagatiu per falsi sinistri). Il giornalelocale raggiunge un record di visualizzazioni e letture e crea due sezioni ad hoc per informare dettagliatamente sui due gravi scandali.

festa310) La festa dei gigli è patrimonio immateriale dell’umanità ed entra nella lista Unesco. E’ il 5 dicembre, ilgiornalelocale segue la diretta da Baku e immortala la festa successiva dell’8 dicembre grazie all’obiettivo di Alberto de Sena.

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online

This site is protected by wp-copyrightpro.com