Morte Allocca, il vicesindaco di Somma Vesuviana Di Sarno indosserà la fascia tricolore fino alle elezioni

Salvatore Di Sarno

Salvatore Di Sarno

SOMMA VESUVIANA- Dopo la morte del sindaco Raffaele Allocca, il suo incarico sarà affidato all’attuale vicesindaco Salvatore Di Sarno. In base al testo unico degli enti locali, poiché il primo cittadino Allocca aveva sì rassegnato le dimissioni ma non erano ancora trascorsi i 20 giorni necessari per un eventuale ritiro delle stesse, non ci sarà commissariamento. La fascia tricolore sarà indossata sino alla prossima primavera, quando si svolgeranno le elezioni comunali, dal 42enne rappresentante della Guardia di Finanza. Di Sarno ha annunciato quanto avverrà su Facebook: “Io come voi sono addolorato per la scomparsa del nostro caro Sindaco Ferdinando- ha scritto-  Ora, anche nel suo ricordo, abbiamo un compito: quello di far sì che da qui alle elezioni, pochi mesi, Somma Vesuviana riprenda a camminare. Con una marcia in più, magari. Io sono in questa breve fase, mio malgrado perché mai avrei voluto dirmi «Sindaco» in luogo di chi non c’è più, chi dovrà guidare la città. Ho bisogno però di tutti voi, della vostra collaborazione e, perché no, del vostro affetto. Dovremo affrontare i problemi quotidiani, piccoli e grandi, dovremo lottare insieme contro le decisioni prese dall’alto senza tener conto delle nostre realtà, dovremo far in modo di ridiventare, pur avendo perso una guida essenziale, Comunità”.

Print Friendly, PDF & Email



Utenti online